Testimonianze

Alcune testimonianze dei partecipanti ai corsi

Perché frequentare un corso di Andrea Favaretto? Cosa dicono gli allievi che hanno frequentato i suoi corsi di PNL

Riccardo Pittisex giocatore di Basket, 7 volte campione d’Italia e 2 volte Campione Europeo

“Nel dopo basket, proprio la mancanza di un coach che mi accompagnasse a conoscere e ad allenarmi per un mondo e una vita nuovi, ha fatto sì che i miei successi sportivi non siano stati altrettanto efficacemente duplicati.

A settembre scorso, finalmente è apparso nella mia vita la persona che mi ha riportato nella giusta direzione e, guarda caso, è anche lui un Coach: Andrea Favaretto.

A novembre mi sono iscritto alla sua scuola di coaching, l’Unconventional Coaching School, e grazie ad Andrea che mi sta accompagnando attraverso questo meraviglioso percorso, verso una nuova vita ed una nuova professione (il mental coach), sto scoprendo tante cose di me, del perché ho fatto determinate cose a livello inconscio nello sport e nella vita normale.

Di come ho raggiunto alcuni obiettivi e mancato altri.

Sapere che alla crescita personale non c'è mai fine soprattutto se pensi di non essere già arrivato, è stata la scoperta più importante degli ultimi, peraltro non facilissimi anni.

Si dice che quando l'allievo è pronto, il Maestro appare.

Grazie ad Andrea ed ai suoi insegnamenti per conduzione e induzione alla consapevolezza, sto imparando una professione che mi darà la possibilità di fare lo stesso a tutte quelle persone che hanno bisogno di tirare fuori tutte le risorse che già hanno e che ancora non sanno di avere, per raggiungere obiettivi e vittorie così come sta facendo Andrea con me.

Grazie Coach!

Un tuo futuro collega..”

Maurizio PapaConsulente aziendale

Ciao ragazzi, è passata una settimana dal Blaster e la cosa sorprendente è che l'ELEMENTO si vede e si sente dappertutto .. a mia insaputa lui compare, l'osservo in me e lo noto negli altri. La sensazione è di una bella centratura. La cosa che ha rinforzato l'ELEMENTO è che ho vissuto anche le situazioni che di fatto erano l'esatto contrario di quanto doveva essere. Ritmi eccessivi, persone molto diverse da me. Ancora una volta, anche in questa situazione, L'elemento mi ha permesso di rimanere centrato e di vivere in modo più leggero tutto ciò. Che dire ... durante il corso ho vissuto moltissime conferme di quanto vissuto, scoperto, creato negli ultimi 8 anni dopo il percorso PNL fatto con Andrea. Mi sono sentito "al tagliando" dopo tot mila km! E diversamente da quanto si possa credere, le conferme non sono da meno delle scoperte. Perché migliorare, scremare, smontare, tornare consapevoli, richiede le stesse energie di una serie di nuove azioni e comportamenti appena appresi. Ma la cosa che più mi ha colpito ... è osservare e vivere il cambiamento che Andrea ha vissuto durante questa percorso di 8 anni, trasformandolo in un suo nuovo "credo", mettendolo a disposizione del mondo. E' di valore inestimabile osservare che qualunque parola non arriva da "libri letti" ma da sperimentazione in prima persona. Insomma il vero corso come sempre è la vita. Mi sono ritrovato totalmente nella fase di maturazione vissuta e messa in pratica da Andrea. Credo che alla fine il trucco della vita e dell'esperienza sia proprio questo: qualunque esperienza tu viva, è importante che tu possa trasformarlo in qualcosa dentro di te che ti permetta di arrivare in modo sempre più vero, sempre più tuo agli altri in qualunque cosa tu faccia. E' stato un vero piacere esserci. Buon divertimento a tutti!

Monica MazzaImprenditrice

"Sono arrivata ad un corso di Andrea grazie ad una referenza esterna, e ho subito sentito congruenza e autenticità.

Andrea sa rendere tutto semplice e divertente, e posso riassumere l’esperienza che ho vissuto con questa frase “la conoscenza non si impara si esperisce, e quando entra dal corpo e non solo dalla mente è per sempre come un trilogy".

Dario FontanoneDJ e Imprenditore

"Sono arrivato ad un corso di Andrea non tanto per risolvere problemi, ma per capire come affrontarli diversamente! Stavo cercando di uscire da un guscio che io stesso mi ero creato e già dalla differenza tra come ho iniziato e come ho finito il corso ho sentito di essere nella strada giusta. Di Andrea mi ha colpito la fruibilità nel presentare argomenti così delicati e profondi. Miscelare temi forti con l'ironia ha reso semplice la comprensione. In più permette ai concetti di trasformarsi in emozioni. Arriva sempre al giusto limite tra il serio e l'ironico per cui non permette un'identificazione nell'uno o nell'altro.

Durante i suoi corsi le persone sono libere di scegliere spontaneamente di viverselo nel modo per loro migliore. Le sue non sono lezioni ma esperienze (che sappiamo bene insegnano molto di più delle lezioni). Molto ben bilanciate teoria e pratica. Oltretutto anche la teoria in quanto ricchissima di esempi è già una teoria in pratica. Le 2 consapevolezze maggiori che ho portato a casa sono state: - è più importante ascoltare che convincere/si - non è poi tutto così complicato come può sembrare

La cosa che mi ha colpito di più è stata che non mi è sembrato nemmeno un corso di formazione ma più una sana chiacchierata di più di 50 ore con un amico!!! Il valore aggiunto più bello dopo il corso è il nuovo significato che ora dò alla parola RIUSCIRE. Ora per me RIUSCIRE è RI-USCIRE ovvero uscire di nuovo allo scoperto da quel guscio di vernice)..."

Fausta CastagnaPersonal Trainer

I corsi di Andrea creano persone indipendenti.. torni a casa con la consapevolezza che hai gli strumenti da usare per cambiare le cose, che dipende da te se usarli o no. I suoi corsi sono “pronti all’uso”, non si limitano a darti tante belle parole teoriche di cose che sono immediatamente utilizzabili.

Grazie a questi corsi sto aiutando molto le mie clienti …questo lavoro non è solo insegnare tecnica e dare schede, è ben altro e noi dobbiamo saper trovare la chiave di volta delle persone per poterle aiutare veramente.

Franco GalluzziMedico Veterinario

Ciao Andrea, il mio è un punto di vista di una persona che fino ad ora non aveva mai partecipato a nessun evento di PNL o altri eventi correlati.

Il corso mi è stato molto utile, gli argomenti per me erano sconosciuti ma la cosa fondamentale che ho capito è che tutto aveva un senso.

Mi spiego meglio, anche se non conosco un argomento per me è importante ascoltare, magari non ho le competenze perché tutto mi sia chiaro, ma ciò che conta per me è che sia convinto della solidità delle fondamenta dell’argomento.

Ogni disciplina funziona se ci sono i fondamentali, se voglio giocare a pallavolo o se preferisci a basket e voglio imparare e giocare bene devo partire dai fondamentali.

Il tuo corso rispetta dei fondamentali che sono basilari, il tuo corso parte dal rispetto dell’anatomia e della fisiologia delle persone.

Ovviamente la mia analisi nasce da ciò che conosco, dalle mie esperienze e da ciò che imparo ogni giorno dal mio lavoro. Io ho sempre definito l’organismo come una macchina perfetta: come risposta ad una variazione negativa la priorità dell’organismo è sempre l’omeostasi, in pratica cerca sempre di metterci una “pezza” e rimediare al danno. Allo stesso tempo però una condizione di stress cronico sia fisico che psichico per forza di cose porta ad un esaurimento dei meccanismi di benessere ed inevitabilmente tutto questo porta ad una condizione di non soddisfazione fisica e psichica.

Tutto ciò l’ho provato su me stesso, si innesca un circolo vizioso e lo stress da sintomo diventa una patologia vera e propria.

Puoi capire allora l’effetto che può aver fatto su di me il tuo corso “successo senza sforzo”, perché ho capito che posso gradatamente cambiare il mio modo di vedere e fare, ovvio con tantissimo impegno ma finalizzato al mio benessere.

La cosa “magica” del corso è che le modalità per realizzare questo modo di vivere non vengono dettate dall’esterno, in pratica regole di comportamento prefissate, che personalmente ritengo un’offesa all’individualità.

Sono passate 3 settimane dal corso, non è cambiato granché nelle cose che faccio tutti i giorni, ti garantisco però che è iniziato per me un modo diverso di vedere le cose e quindi di pensare, e non è poco.

Il mio obiettivo in tempi medio-brevi è poter uscire dal lavoro non con la faccia stravolta ma con il sorriso sulle labbra.

Ecco, ti do uno spunto per i prossimi corsi, lavora sul sorriso, penso che il sorriso inneschi nell’organismo una reazione a cascata almeno pari e contraria allo stress.

Grazie per il corso, un abbraccio, Franco

 
Gabriele VisentiniImprenditore informatico

Ciò che caratterizza Andrea è l’abilità di trattare argomenti seri con estrema leggerezza e divertimento. I suoi corsi non si basano sul raggiungimento di determinati obiettivi, ma piuttosto sulla soddisfazione personale, qualsiasi sia il risultato raggiunto. E se al primo posto mettiamo il piacere, guarda caso, i risultati sono sempre positivi. Ho sempre pensato che ci sia un modo più piacevole per fare le cose e credo che sia proprio questo quello che insegna Andrea.

© 2017 - Andrea Favaretto