fbpx
Successo Senza Sforzo

Sforzo Senza Successo

Forse agli uomini non piace il successo senza sforzo, ma lo sforzo senza successo?

Dopo un anno dalla nascita del programma “Successo Senza Sforzo”, mi sono reso conto che questo concetto non riscontra il favore di un certo pubblico maschile.

Perché? Forse perché agli uomini, se non a tutti a molti, piace sforzarsi?

Probabilmente sì.

Sin da piccoli noi maschietti veniamo educati al culto della forza, del dimostrare dell’essere il più forte, il più alto, il più grosso e…sì, il più lungo.

In fondo anche noi abbiamo la nostra parte nelle favole come Cenerentola, La bella addormentata nel bosco, Biancaneve e i sette nani; Il nostro ruolo è quello di salvare e conquistare la principessa indifesa. Come potremmo mai farlo se non fossimo i più “tutto”?

Anche guardando la storia più antica, gli uomini più valorosi erano quelli più forti, quelli capaci di sopportare immense fatiche e sforzi per conquistare la libertà, la fama, se non addirittura la vita (pensiamo ai gladiatori).

Forse è anche da qui che nasce lo stretto legame tra lo sforzo e il valore: se non mi sforzo al massimo, ciò che ottengo vale meno, e io valgo meno.

Ed ecco che in una società impostata sulla conquista, è come se lo sforzo fosse in stretta correlazione con la mascolinità e il testosterone. Tanto che, anche molte donne, per poter affermare sé stesse si sono ritrovate ad essere delle nuove amazzoni, spesso in conflitto con il desiderio di poter esprimere liberamente la loro femminilità.

Ma se a noi maschietti e alle nuove amazzoni, dà piacere il successo con sforzo, lo sforzo senza successo dà un vero piacere?

Perché lo sforzo non è sempre garanzia di successo.

Quante volte nonostante sforzi e sacrifici non otteniamo i risultati che vogliamo?

Quante volte nonostante lo sforzo e gli obiettivi raggiunti non siamo soddisfatti della nostra vita, o di una parte di essa?

Lo sforzo e la fatica senza successo non danno un vero piacere o una vera soddisfazione, possono placare la nostra coscienza, ma in quella logica di conquista sono solo l’illusione di aver dimostrato il proprio valore.

Andrea Favaretto

Tags:

about Andrea Favaretto

Ciao, sono Andrea Favaretto. Sono fondatore dell’Unconventional Coaching School® e del programma Successo Senza Sforzo. Sono passati più di vent’anni da quando ho mosso i primi passi nella formazione, come allievo, come trainer, come coach. L’idea che ognuno di noi possa prendere in mano la propria vita, il proprio tempo, e farne qualcosa che lo appassiona e lo rende felice mi ha sempre guidato nel trovare nuovi strumenti, nuove strade. Ho creato il programma e il corso Successo Senza Sforzo per mettere le persone, nella DIREZIONE giusta per scoprire il PROPRIO modello di successo. A presto! Andrea

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.